News

Il centro socio-culturale Polisportiva Padova Nord invita i propri iscritti all’iniziativa “Ginnastica al parco Morandi” in programma dal 4 al 21 giugno. Il martedi’ e giovedi’ ginnastica a corpo libero, il lunedi’ e mercoledi’ yoga, sempre dalle ore 18.15 alle 19.15; la partecipazione è libera e gratuita, non serve iscrizione. Anche quest’anno a conclusione delle attività in palestra un’ ulteriore opportunità per gli affezionati corsisti che vogliono mantenersi in forma, di fare attività motoria all’aperto.

Sabato 9 giugno alla scuola dell’infanzia Sacro Cuore Camin è in programma “Bambini e genitori in movimento”, attività psicomotoria per i bambini della scuola dell’infanzia e i loro genitori: alle ore 10 “evviva giochiamo insieme” (genitori e bimbi) e alle 10.45 “analizziamo il gioco” (solo genitori). L’obiettivo è quello di valorizzare il rapporto genitore-figlio, dedicare un’ ora in maniera “esclusiva” al proprio figlio e acquisire strumenti pratici “di gioco” per la quotidianità. Operatori: Laila Maso – educatrice psicomotoria, Chiara Galdiolo – dottoressa in Scienze Motorie e Ilaria Daminato – psicologa. Info: 049-8670659 il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30 (chiedere di Laila).

Domenica 10 giugno alle ore 20.30 Club Arcella a.s.d. presenta “Il meglio di … 25 anni di noi”, danza, ginnastica, emozioni e movimento. Lo spettacolo si svolgerà al Teatro Ai Colli, via Monte Lozzo 16 a Padova (zona Brusegana). Per info e prevendite: Club Arcella tel. 049 616021 – 348 0997337 – clubarcella@libero.it

Si è concluso il progetto di educazione motoria e psicomotoria realizzato dall’US Acli nella scuola primaria a Camposampiero. Si è trattato di un progetto innovativo per l’Istituto comprensivo Parini, con l’obiettivo di valorizzare la formazione globale degli alunni, attraverso un percorso di educazione motoria e psicomotoria, rivolto ai bambini delle classi prime e seconde della scuola primaria; sono state coinvolte 8 classi, in totale 200 bambini, per complessive 160 ore di attività. Il progetto, realizzato grazie all’intervento di Angela Paganin, Sara Cardella e Serena Tasinato, docenti esperte dell’US Acli che sono intervenute nel lavoro in supporto e affiancamento alle docenti di classe, mirava al consolidamento degli schemi motori di base e delle capacità coordinative, che vengono rafforzate grazie al gioco libero. Il percorso svolto è stato adattato e rimodellato continuamente in base alle esigenze delle varie classi; non è stato un lavoro individuale, ma di gruppo che è molto più della semplice somma delle singole parti. – I problemi più frequenti sono stati di ascolto, attenzione, e rispetto delle regole e dei compagni; siamo convinte che l’attività in palestra sia essenziale alla formazione completa dei ragazzi e che possa aiutare molto la crescita dei rapporti interpersonali – così commentano le docenti.

 

US Acli 2020 vi invita al saggio di fine anno di ginnastica artistica e di ginnastica ritmica “Storie della buona notte per ginnaste ribelli”; l’iniziativa si svolgerà sabato 9 giugno alle ore 20.45 agli impianti sportivi Ca’ Rasi. Il titolo della manifestazione riprende il tema del libro di successo, che racconta le storie di donne esempi di forza e coraggio, personaggi femminili straordinari che hanno cambiato il mondo; da questo hanno preso spunto le ginnaste per proporre il loro spettacolo di fine anno. Ingresso libero.

L’US Acli Padova e Libera Padova ripropongono domenica 17 giugno il cicloraduno “Sulle vie della Legalità”, che era stato annullato a marzo per maltempo. La manifestazione è aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti in regola con il tesseramento 2018 FCI e Enti Convenzionati. Ritrovo dalle ore 8.00 agli impianti sportivi Cà Rasi, e partenza alle ore 9.00 in gruppo. Il percorso si sviluppa lungo un circuito nella zona dei colli Euganei, per 69 km su asfalto con dislivello totale di 347mt: Padova, Selvazzano, Saccolongo, Cervarese Santa Croce (Montemerlo) Teolo, Vò, Cinto Euganeo, Arquà Petrarca, Monselice, Battaglia Terme, Montegrotto, Abano, Padova. Ristoro presso Villa Rodella (a Fontanafredda), luogo simbolo della legalità, immobile confiscato all’ex Governatore della Regione Veneto Giancarlo Galan, e attualmente di proprietà del demanio regionale. Sono in programma anche due circuiti ecologici, per famiglie e ciclisti amatoriali: partenza ore 10.00, 22 km, Padova, Selvazzano, Saccolongo casa Giuratti e ritorno, e 18 km, Este, Cinto Euganeo Villa Rodella e ritorno. Iscrizioni: entro il 10 giugno a segreteria@usaclipadova.org – tel 0498670659 – singoli € 10,00 – gruppi con più di 10 iscritti € 8,00, con pacco ricordo manifestazione. Info: www.facebook.com/events/156116198561572/

 

 

 

Sabato 26 (dalle ore 13.00) e domenica 27 maggio (dalle ore 8.00) a Due Carrare si svolgerà “San Pelagio – La corsa del volo”, competizione amatoriale a carattere nazionale di ciclismo su strada. La gara è aperta a tutti gli iscritti agli enti di promozione riconosciuti dal CONI e FCI, e si svolgerà in località San Pelagio. La competizione si sviluppa su un circuito di circa 7 km da ripetere più volte; ritrovo presso il Castello di San Pelagio. Saranno premiati i primi 9 classificati per categoria, e ai primi classificati verrà assegnata anche la maglia US Acli. L’iniziativa è inserita nel calendario degli eventi commemorativi del centenario dell’armistizio della Grande Guerra. Info: www.usaclipadova.org/cms/ciclismo/

 

Sabato 9 giugno al Palaelettra di Pescara (via Elettra 34 – 36), dalle ore 10.00 alle 17.00, è in programma uno stage di ginnastica ritmica con Daniela Masseroni e Fabrizia D’Ottavio. Lo stage è inserito nel programma della manifestazione nazionale US Acli Sport in Tour 2018 (www.usacli.org/gritmica-evento), ed è riservato alle atlete di livello promozionale/silver, a partire dai 7 anni. Le ginnaste saranno divise in 2 gruppi in base all’età; ciascun gruppo lavorerà con entrambe le ex meravigliose Farfalle della squadra nazionale italiana, argento al concorso generale di squadra ai Giochi di Atene 2004, oltre che vincitrici di numerosi titoli europei e mondiali. Iscrizioni entro il 10 maggio. Per info sui costi scrivere a: usacliginnasticarit@gmail.com

 

 

Con la gara che si è corsa a Bovolenta si è conclusa la seconda edizione del Circuito Veneto Us Acli di ciclismo su strada. Diciannove le maglie assegnate (di RPM Sartoria Sportiva di Montebelluna), a chi ha raggiunto il maggior punteggio sulla somma delle tre prove. Questi i vincitori: elite sport: Alberto Dall’Acqua (Highroad Team); master 1: Alessandro Bernardini (Melato); master 2: Alex Tagliaferro (Colli Berici); master 3: Emanuele Tedesco (Vitaminstore Spatha Team); master 4: Alessio Girelli (Team LNC Jolly Wear); master 5: Graziano Zanoni (SC Padovani); master 6: Agostino Temporin (Nordest Bike); master 7: Giorgio Gretter (Team Stocchetti); master 8: Raffaele Foralosso (Benato Bikes); donne: Alessia Bortoli (Stemax Team). Per la categoria Promo le maglie sono andate a: elite sport: Daniele Longo (GC Bpvolenta); M1: Francesco Vanzo (RPM-DP Team); M2: Daniele Salin (Team Europa); M3: Marco Negri (G.C. Noventana); M4: Stefano Frassoni (Carving Club Schio); M5: Vincenzo Chiodi (Team Valverde); M6: Mario Gazzurelli (Team Valverde); M7: Fabio Cestaro (Team Armistizio Zero Lite); M8: Giuliano Baldassarri (GSA Alpini Legnago).

 

Diciannovesima edizione del Padova Tango Festival, tradizionale appuntamento dedicato al ballo argentino, organizzato dall’ASD Free Line – Cochabamba 444 tango club, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. L’edizione 2018 dal titolo “Historias – Storie”, è in programma dal 16 maggio al 27 giugno, un viaggio a tappe con tante iniziative nei luoghi più belli della città e in alcune località della provincia. La rassegna propone un ricco calendario di eventi, serate di ballo, esibizioni, spettacoli e lezioni gratuite per principianti. Per info e programma completo: www.facebook.com/PadovaTangoFestival/

 

Sabato 12 e domenica 13 maggio, ottava edizione del torneo di minibasket “Vivi Due Carrare”, organizzato da G.S. Quickly; l’evento sportivo si svolgerà nella Piazza del Municipio a Due Carrare (in caso di maltempo presso la palestra di Cornegliana). Il torneo non competitivo (non verrà quindi effettuata nessuna classifica in nessuna categoria), si disputerà con la formula del “tre contro tre Sprint”. Questo il programma delle giornate: sabato dalle ore 14.00 torneo under 11 e under 8, domenica dalle ore 9.00 torneo under 10.

“Perle di Sport” è il progetto di servizio civile dell’US Acli nazionale che, iniziato a novembre dello scorso anno, si sta avvicinando al giro di boa. I 4 volontari, Lorenzo Segantin, Pietro Migliorini Maccagnan, Claudia Gonella e Sabina Pege, sono impegnati in varie attività: attività motoria e sportiva per persone con disabilità, insieme alla cooperativa “L’Iride”, organizzazione dei vari eventi sportivi promossi dall’US Acli Padova, come i campionati di ginnastica artistica e ritmica e le gare di ciclismo su strada, supporto all’organizzazione della “Corri per Padova”, con supporto ai corridori più lenti e agli amici a quattro zampe, organizzazione delle “Giornate dello Sport” per la scuola primaria, coinvolgendo gli alunni di diverse scuole di Padova, e gestione dell’impianto sportivo e delle attività infrasettimanali. La prossima sfida sarà quella di portare il proprio contributo e testimonianza nei centri estivi in programma sul territorio padovano.

In questi giorni è arrivato Gioele, il bimbo di Claudia Gonella, ora in pausa dal servizio civile per gli impegni della maternità. Auguri alla nuova famiglia da tutta l’US Acli.

 

Anche la Regione Veneto ha voluto dotarsi della “Carta Etica dello Sport Veneto” (DCR n. 120 del 05/09/2017), un codice di comportamento rivolto a tutti gli Enti e soggetti interessati a vario titolo alla promozione dell’attività motoria e sportiva. I principi che caratterizzano la carta sono il rispetto dei praticanti e dei loro ritmi di sviluppo e maturazione, il rispetto degli altri, dello spirito di squadra e del senso di solidarietà, nonché il rifiuto di ogni forma di discriminazione nell’esercizio dell’attività motoria e sportiva, la lealtà, l’onestà e il rispetto delle regole e del giudice o arbitro sportivo, il rifiuto dell’utilizzo di mezzi illeciti o scorretti, il tutto nel rispetto del principio cardine dell’autonomia dell’ordinamento sportivo. Si invitano i soggetti interessati a sottoscrivere la Carta Etica, impegnandosi a diffonderla tra i propri tesserati. E’ intenzione della Regione, per gli anni futuri, prevedere come requisito obbligatorio nei bandi di richiesta di contributo, l’iscrizione agli elenchi della carta etica. Per maggiori info e adesioni: www.regione.veneto.it/web/sport/carta-etica

Il centro parrocchiale San Michele Arcangelo di Selvazzano e l’US Acli di Padova organizzano un centro estivo sportivo, in programma per 5 settimane, dal 25 giugno al 27 luglio, con frequenza dal lunedì al venerdì e orario dalle 8.00 alle 13.00. La proposta è rivolta ai bambini/e dai 5 anni (primo anno scuola primaria) ai 14 (ultimo anno scuola secondaria di primo grado), divisi in gruppi omogenei per età. Tra le tante attività proposte ci sono laboratori musicali, creativi, attività pittoriche, animazione, truccabimbi, oltre alle attività sportive calcio, minibasket, tennis, piscina, pallavolo, arti marziali, ginnastica artistica, golf, scherma, rugby e pallamano. Per info e iscrizioni: www.usaclipadova.org/cms/centro-estivo-selvazzano/

 

Mercoledì 25 aprile alle ore 20 torneo di primavera di calciobalilla al Geniu’s bar al centro parrocchiale a Santa Cosma di Monselice (via Stortola 1), max 32 coppie. Sabato 28 alle ore 18 e Lunedì 30 alle ore 21 in occasione dell’evento Street Food Festival,  trofeo e torneo Le Padovanelle a Padova (via dell’Ippodromo 4), max 40 coppie; entrambe le competizioni si svolgono con gironi all’italiana e poi eliminazione diretta. Per info e iscrizioni: Onofrio 328 2210323

Da molti anni l’US Acli di Padova rivolge una particolare attenzione agli anziani e organizza un’iniziativa a loro dedicata, per valorizzare l’impegno di chi frequenta i corsi sportivi, che si caratterizzano per la proposta di diverse attività motorie di tipo ludico-sportivo, ricreativo, funzionali alla salute, al divertimento, al benessere e allo sviluppo di nuove relazioni sociali. Sabato 5 maggio (dalle ore 15) agli impianti sportivi Ca’ Rasi, sedicesima edizione delle Olimpiadi d’Argento, una grande festa per tutti gli atleti “diversamente giovani”; la manifestazione sarà un’occasione per favorire l’incontro e la socializzazione degli “atleti”, che dovranno sfidarsi nelle tradizionali gare di staffetta, lanci con la palla e tiri a canestro.

Eusebio Di Francesco è il vincitore dell’ottava edizione del Premio Nazionale ‘Enzo Bearzot’, il riconoscimento promosso dall’US Acli in collaborazione con la FIGC. Il tecnico della Roma è stato scelto dalla giuria presieduta dal Commissario Straordinario della FIGC Roberto Fabbricini, e coordinata dal giornalista Enrico Varriale, con la partecipazione tra gli altri del Presidente Nazionale dell’US Acli Damiano Lembo. Il tecnico della Roma ha avuto la meglio al termine di un combattutissimo testa a testa con l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi. “Grazie all’Us Acli – le parole del commissario straordinario della Figc Fabbricini – perché il ‘Bearzot’ è diventato un importante riconoscimento ai nostri tecnici”. Nell’albo d’oro del prestigioso premio, Di Francesco succede a Cesare Prandelli, Walter Mazzarri, Vincenzo Montella, Carlo Ancelotti, Massimiliano Allegri, Claudio Ranieri e Maurizio Sarri, quest’ultimo vincitore della scorsa edizione.

 

Sabato 28 e domenica 29 aprile seconda prova della gara individuale di ginnastica artistica riservata alle atlete della prima, seconda e terza categoria, e alla categoria elite, suddivise in fasce di età. La competizione, che si svolgerà agli impianti sportivi Ca’ Rasi, è valida per il diciannovesimo campionato regionale organizzato dall’US Acli di Padova. Le atlete dovranno effettuare 3 prove: suolo, trave e una a scelta tra minitrampolino e volteggio al cubone. Per maggiori info: www.usaclipadova.org/cms/ginnastica-artistica-ritmica/

Seconda edizione del CIRCUITO VENETO US ACLI, circuito di gare amatoriali di ciclismo su strada. Si comincia sabato 28 aprile a Castelguglielmo (Ro) dove si disputerà la prima prova del  circuito di gare consecutive, che si svolgono in tre diverse province. La seconda prova è in programma lunedì 30 a Albettone (Vi) sul classico circuito di Lovertino;  terza e ultima prova martedì 1 maggio a Bovolenta. Al termine delle tre prove sarà assegnata la maglia a chi raggiunge il maggior punteggio nelle diverse categorie inter associative, sia Master che Promo. La manifestazione sportiva ha il patrocinio della Regione Veneto, e dei Comuni di Castelguglielmo, Albettone e Bovolenta. Sponsor tecnico del circuito rpm Sartoria Sportiva.  Per tutte le info sulle gare:  www.usaclipadova.org/cms/ciclismo/

L’US Acli ha aderito in questi giorni al progetto CDSport, un’iniziativa ad alto contenuto sociale che genera importanti benefici economici per le associazioni sportive, i singoli atleti e le loro famiglie. L’idea è quella di considerare le associazioni sportive come un “gruppo d’acquisto”, per poi rivolgersi ai negozi convenzionati per le spese di tutti i giorni, in cambio gli esercenti riservano uno sconto agli sportivi per ridurre i loro costi per la pratica sportiva. Si tratta di un sistema innovativo che si traduce in vantaggi per gli atleti e per le famiglie che avranno meno spese, mentre le associazioni sportive avranno la possibilità di avere più sponsor e maggiori contributi economici. Per maggiori informazioni contatta la sede US Acli o visita il sito www.cdsport.it.

L’US Acli ha sottoscritto la nuova convenzione con la FCI per favorire la reciprocità del tesseramento e la partecipazione alle gare e manifestazioni amatoriali organizzate dai vari Enti riconosciuti dal CONI; la nuova convenzione ha definito anche l’entrata in vigore della BIKE CARD. Dal 16 marzo infatti per i ciclisti tesserati US Acli, è obbligatorio presentare la BIKE CARD per partecipare a eventi e competizioni del settore ciclismo organizzati e promossi dalla FCI e enti convenzionati (ACSI, CSI, CSAIN, UISP, AICS, ASI, CSEN, ENDAS CNS LIBERTAS e OPES). La Bike Card viene richiesta alla FCI direttamente dall’US Acli. Per coloro che l’anno già richiesta, la card è già stata assegnata, e per stamparla ciascun ciclista può registrarsi al portale www.bike-card.it e accedere all’area riservata. Le società sportive e/o atleti che sono interessati sono invitati a farne richiesta al Comitato Provinciale di Padova almeno 15 giorni prima dell’uso, indicando per ciascun atleta la categoria fra cicloturista (fino a 50 km), ciclosportivo (fino a 120 km) e master (oltre i 120 km – comprende anche le altre 2 categorie).

 

Ginnastica ritmica protagonista al Palazzetto dello Sport di via Donatori di Sangue a Sant’Angelo di Piove di Sacco. Sabato 14 aprile nel pomeriggio gara a coppie e squadre per tutte le categorie, domenica 15 dalla mattina gara individuale riservata alle atlete della prima categoria suddivise in fasce di età. Entrambe le competizioni sono valide per l’assegnazione dei titoli regionali 2018. Maggiori info: www.usaclipadova.org/cms/ginnastica-artistica-ritmica/

Sabato 7 aprile seconda prova del Gran premio della Saccisica, circuito di gare di ciclismo su strada valido per il campionato provinciale Us Acli di Padova. La gara si svolgerà a Casalserugo su un circuito di 8 km da ripetere più volte; ritrovo dalle ore 12.00 presso Il Piacere del Vino in via Dante 2 e partenze dalle ore 13.30. Questo il calendario completo delle diverse tappe: 13 giugno Galzignano Terme con arrivo in salita, 24 giugno Maserà di Padova, 28 luglio Bovolenta (finale Promo) e 22 settembre Sant’Angelo di Piove di Sacco (finale Master). Maggiori info: www.usaclipadova.org/cms/ciclismo/

 

 

 

 

Tutti i collaboratori sportivi US Acli sono inviatati giovedì 29 marzo alle ore 11.00, presso la sede dell’ ente agli impianti sportivi Ca’ Rasi, alla riunione di aggiornamento sulla riforma dei compensi sportivi, un’occasione anche per scambiarsi gli auguri di Pasqua. All’incontro sarà presente il dott. Nicola Zuppa, tributarista e consulente fiscale dell’US Acli, e Elisabetta Mastrosimone responsabile nazionale area formazione. Sono oltre 50 i collaboratori della sede provinciale, laureati in Scienze Motorie o diplomati all’Isef, che quotidianamente varcano i cancelli delle scuole e delle palestre di Padova e provincia, per incontrare migliaia di bambini, adulti e anziani coinvolti nei progetti di educazione motoria, e promozione della salute e del benessere attraverso la pratica sportiva. E’ soprattutto grazie al loro impegno, alla loro competenza e alla loro passione che l’US Acli di Padova può vantare una presenza significativa e professionale sul territorio.

 

Il Palazzetto dello sport Ca’ Rasi ha ospitato la quindicesima edizione del concorso “#DanzaInsieme” al quale hanno partecipato oltre una decina di gruppi provenienti da Veneto e Emilia Romagna. Al primo posto nella sezione contemporaneo la scuola Chorea Art Studio con la coreografia di Michela Camatta dal titolo “Il naufragio”, seconda Club Arcella con “ Un soffio di.. “ coreografia di Alessandra Graziotto, terza Centrodanza e Movimento con “ Controvento “ di Laura Zampieri. Prima classificata nella sezione a tema la scuola Gynnis con “Follow me” coreografia di Gaia Canuti, seconda Centro Danza di Arabesque con “ Nessuna conseguenza “ di Erika Visentin, terza Chorea Art Studio con “ E allora tango” di Michela Camatta.

Con la gara disputata a Candiana, alla quale hanno partecipato oltre 200 corridori provenienti da tutto il triveneto, si è conclusa la seconda edizione del Trittico Premium US Acli, circuito di gare di ciclismo su strada riservato alla categoria Promo. Al termine della gara sono state assegnate le maglie confezionate da RPM Sartoria Sportiva di Montebelluna, sponsor tecnico di tutta la stagione, e riservate ai primi classificati nel Trittico. Questi i vincitori: Elite Sport: Marco Businaro (Team Cycle Sport), Master 1: Rudj Pinato (Quality Fondriest), Master 2: Giovanni Geminiani (Ciclo Club Estense), Master 3: Federico Lucietti (Cicli Caneva), Master 4: Marco Zanetti (Team Stocchetti), Master 5: Roberto Fantin (RPM – DP Team), Master 6: Gianni Trevisiol (Spinance Ideaquick), Master 7: Luciano Turato (Team del Brenta), Master 8: Gianni Fabris (Quality Fondriest).

 

Papa Francesco ha accolto la richiesta di udienza e ha fissato per mercoledì 11 aprile alle ore 10.00, la partecipazione degli sportivi delle Acli all’incontro generale. Si tratta di un appuntamento importante per l’US Acli, durante il quale sarà consegnato al Santo Padre l’altorilievo in bronzo del premio nazionale “Enzo Bearzot”, ma sarà soprattutto un significativo momento di fede. Quella del Pontefice è un’attenzione particolare verso il nostro Ente di Promozione Sportiva che rimarrà nella nostra storia. Per l’udienza sono stati assegnati 1.000 biglietti d’ingresso. E’ quindi necessario effettuare la richiesta di partecipazione alla segreteria US Acli, tramite le sedi provinciali, in modo da poter eventualmente estendere la partecipazione anche ad altre associazioni del movimento aclista. Il termine per le prenotazioni dei biglietti d’ingresso e per eventuali supporti logistici è venerdì 23 marzo. Mercoledì 11 aprile a partire dalle ore 15.00 e giovedì 12, consiglio nazionale US Acli aperto ai presidenti provinciali; in programma anche il convegno “Lo sport nel percorso rieducativo e riabilitativo dei detenuti”. Venerdì 13 si riunirà la giuria del Premio nazionale Enzo Bearzot, per designare il vincitore dell’ottava edizione, il cui nome sarà comunicato nella conferenza stampa del pomeriggio.

Sabato 24 e domenica 25 marzo al Palazzetto dello sport Ca’ Rasi seconda prova della gara individuale di ginnastica ritmica riservata alle atlete della seconda e terza categoria suddivise in fasce di età. La seconda prova per la prima categoria è in programma sabato 14 e domenica 15 aprile. Le competizioni sono valide per il campionato regionale US Acli. Maggiori info: www.usaclipadova.org/cms/ginnastica-artistica-ritmica/

Dal 12 al 19 marzo il Centro Culturale San Gaetano ospiterà l’iniziativa “Il contrasto sociale alle mafie in Veneto”, una serie di incontri di preparazione alla XXIII giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, evento nazionale che si svolgerà mercoledì 21 marzo. Tutte le iniziative, dibattiti e spettacoli al San Gaetano sono gratuiti. Mercoledì 21 corteo cittadino in partenza da Prato della Valle alle ore 9.00 “Per dire NO alle mafie”. Gli eventi sono organizzati da Libera, Comune di Padova e Avviso Pubblico (Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie). Programma completo: http://www.liberaveneto.onweb.it/

Giunto all’ottava edizione, il Premio Nazionale Enzo Bearzot, prosegue nel riconoscimento di professionisti del mondo sportivo che si distinguono non solo per le loro qualità tecniche, ma soprattutto per qualità morali e umane. Accanto a questo premio, la Presidenza nazionale assegna un premio riservato a dirigenti, tecnici, gruppi sportivi, ASD e comitati provinciali dell’US Acli, strutture di base Acli-US Acli (circoli Acli – ASD) affiliati per l’anno in corso. Il premio “Enzo Bearzot – La sfida sociale dell’US Acli”, sesta edizione, sarà assegnato a coloro che negli anni dal 2013 al 2017, hanno contribuito a diffondere e valorizzare, attraverso attività specifiche per soggetti a forte rischio di emarginazione, gli ideali sportivi e culturali nel mondo dello sport, testimoniando le sane passioni sportive improntate al rispetto delle regole, della lealtà e dell’integrazione sociale. Chi volesse partecipare dovrà inviare l’ elaborato alla sede nazionale entro il 20 aprile 2018. Maggiori info: www.usacli.org/la-sfida-sociale

 

 

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2015 US Acli Padova | All right reserved.
Top
Created by:     AB photo and graphics